Il contesto che aiuta

Il contesto è detto “terzo educatore” e ogni situazione educativa quotidiana è stata vagliata dai team educativi al fine di ipotizzare soluzioni favorevoli per far vivere esperienze positive ai bambini

di Tania Pasquali · 10 maggio 2021
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read