Il cammino si fa camminando: convegno nazionale dei centri interculturali

Pratiche e strumenti per costruire l'integrazione a scuola e nelle città. A Ferrara il  20 e 21 ottobre 2017.

di Redazione GiuntiScuola · 17 luglio 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Il Convegno nazionale dei centri interculturali , in programma a Ferrara il 20 e 21 ottobre 2017 , cerca di rispondere alle sfide dando voce ai protagonisti dell’inclusione, agli educatori e agli insegnanti che cercano di costruire ogni giorno, con pazienza e competenza, le condizioni più adatte ad accogliere, sostenere l’apprendimento di ciascuno , accompagnare e promuovere buone relazioni tra uguali e divers i.
Il convegno è promosso da Comune di Ferrara, la Rete dei Centri Interculturali, il Centro COME della Cooperativa Farsi Prossimo di Milano , il Centro Interculturale della città di Torino, Oxfam Italia di Arezzo.

L’appuntamento annuale dei Centri Interculturali si propone di fare il punto sulle sfide e sulle azioni possibili a scuola, nei servizi educativi, nei luoghi dell’incontro nelle città.
Quale ruolo di inclusione e di con-cittadinanza può avere la scuola multiculturale ? Quali sono le attenzioni e le scelte più efficaci per far sì che gli spazi educativi e di incontro possano diventare luoghi di pace, scambio e coesione sociale? Quali azioni diffondere per fare delle città degli spazi abitati da con-cittadini e non da estranei? Questi e altri saranno i temi in agenda. II seminario si articola in cinque sessioni parallele e tre laboratori , durante i quali verranno scambiati e messi in comune progetti, strumenti operativi e buone pratiche innovative, realizzati a livello nazionale.

L'immagine è tratta da:
In viaggio, Immagini e storie di cieli, acque e... terre camminate .
Istituto Beata Vergine Addolorata, Casa della carità. Milano, 2013

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!