Contenuto riservato agli abbonati io+

I giovani neolaureati insegnano italiano ai ragazzi

Più di mille studenti figli di famiglie immigrate imparano la lingua italiana nei corsi estivi, accompagnati da futuri insegnanti. Di Elvira Marinelli, Cestim

di Redazione GiuntiScuola11 settembre 20182 minuti di lettura
I giovani neolaureati insegnano italiano ai ragazzi | Giunti Scuola

Dall'estate del 2000 nella città di Verona e in una ventina di comuni della sua provincia, ogni anno, nel mese di luglio, più di mille studenti figli di famiglie immigrate, vanno a scuola per imparare la lingua italiana nei Corsi Estivi organizzati dal Cestim , Centro Studi Immigrazione di Verona: è uno dei diversi progetti educativi che questa associazione, con il finanziamento di Fondazione San Zeno di Verona e in sinergia con le scuole, realizza per favorire l'integrazione scolastica.
Gli studenti, dalla prima primaria alla scuola superiore, nelle quasi trenta sedi scolastiche coinvolte, sono divisi in gruppi di 8/10 ragazzi, secondo l'età, la classe frequentata e il livello linguistico e sono seguiti da più di cento giovani laureati in materie umanistiche, orientati all'insegnamento, assunti dal Cestim che li forma nella didattica dell'italiano L2 e nell'approccio interculturale e li segue e supporta per tutta la durata dei corsi.

Si adotta una didattica ludica e laboratoriale basata su attività coinvolgenti dal punto di vista cognitivo, affettivo e creativo, ci si avvale di un’organizzazione per gruppi di livello aperti all'interazione con gli altri gruppi, del lavoro cooperativo e dell'aiuto reciproco tra pari.
I percorsi glottodidattici, basati in gran parte sulla realizzazione di compiti autentici, si sviluppano attraverso il gioco, la manualità, la ricerca, le visite didattiche e gli incontri, le drammatizzazioni e l'uso di strumenti tecnologici e dei più diversi materiali.

Italiano L2 e non solo

Questa metodologia e la scelta di un libro di narrativa o di un tema che siano di grande interesse per i ragazzi e facciano da filo conduttore mensile, garantiscono, attraverso continue suggestioni e sorprese, un livello sempre alto della motivazione al lavoro.
I ragazzi vengono anche guidati alla conoscenza del territorio, con visite a luoghi di interesse storico, naturalistico, artistico, sociale e per offrire loro occasioni di imparare linguaggi settoriali dell'italiano vengono invitati professionisti, esperti e appassionati in vari campi che raccontano storie, insegnano tecniche, rispondono a interviste, offrono esperienze istruttive e piacevoli di interazione umana e linguistica.
Un importante spazio all'interno della programmazione è dedicato al tema delle regole per star bene insieme e a quello dell'assunzione di responsabilità e incarichi all'interno della vita della classe.

Per saperne di più

CESTIM Centro Studi Immigrazione
www.cestim.it
Via Cerpelloni, 3 - Verona.
Tel. 0039-045-8011032 - Fax 0039-045-8035075



Italiano L2