Fratelli e sorelle: gelosie, rivalità e affetti di un prezioso legame

All’arrivo dell'“intruso” alcune strategie fondamentali per introdurre gli inevitabili cambiamenti. La conflittualità tra fratelli esiste e fa bene, serve a capire i limiti all'interno di una relazione e sprona a superarli. Il difficile compito dei genitori è quello di limitarsi a “dirigere il traffico”.

di Beatrice De Biasi · 06 dicembre 2016
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
6 min read

Il legame del bambino con i genitori è fatto di amore incondizionato e gratuito. È un diritto, una necessità e una condizione senza il quale il bambino non può crescere e diventare grande.
Il legame fraterno invece costituisce il primo rapporto affettivo che si sviluppa tra pari, è importante e decisamente utile nel percorso evolutivo, ma secondario e tutto da costruire in un processo di conoscenza reciproca.
Tra fratelli l'affettività non è scontata ma si sviluppa giorno dopo giorno anc

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!