"Costruttori di ponti": un convegno a Roma sui minori migranti soli

Migranti minorenni soli, storie di migrazioni oltre gli stereotipi. L'11 maggio un appuntamento promosso dal CNCA - Coordinamento Nazionale delle Comunità d’Accoglienza.  

di Redazione GiuntiScuola · 09 maggio 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

"Perché costruiamo muri, anziché ponti? Eppure da questa scelta dipende il destino di tutti, dei migranti e dell'Europa".
Il prossimo 11 maggio CNCA (Coordinamento Nazionale delle Comunità d’Accoglienza) organizza il convegno dal titolo "Costruttori di ponti. Migranti minorenni soli, storie di migrazioni oltre gli stereotipi. Chi incontriamo, cosa ci dicono, quali politiche"
Il convegno intende fornire spunti e riflessioni per approfondire la conoscenza della condizione dei minori migranti soli in Italia , fornendo aggiornati dati di realtà sul fenomeno nelle sue molteplici dimensioni e significati, cogliendone le implicazioni per il sistema dei soggetti coinvolti nei percorsi di accoglienza, provando a fissare punti e tracciare linee per politiche di tutela e inclusione.

L'incontro con i migranti minorenni soli pone nuove domande alla società civile, alle comunità territoriali, agli operatori, ai servizi e alle diverse strutture di accoglienza.

Per saperne di più

Costruttori di ponti.
Migranti minorenni soli, storie di migrazioni oltre gli stereotipi.
Chi incontriamo, cosa ci dicono, quali politiche.

Convegno nazionale
Roma, giovedì 11 maggio 2017, ore 9:30
Via Marsala 42 c/o Salesiani, piano terra

Consulta il programma .
Per informazioni scrivere a segreteria@cnca.it