Come valorizzare le risorse linguistiche dei bambini

Il “fiore delle lingue”, uno strumento utile per educare alla varietà linguistica.

di Silvia Sordella · 26 ottobre 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read
Che cosa significa avere un repertorio plurilingue? Si potrebbe pensare, da un lato, alla pluralità linguistica tipica della situazione migratoria, per cui una nuova lingua si aggiunge e si integra con la lingua – o le lingue – di origine; dall’altro lato, si potrebbe pensare alla conoscenza delle lingue straniere che si può acquisire mediante lo studio. Si tratta, in ogni caso, di una pluralità “straniera” che fatica a mettere in crisi l’idea di una lingua italiana concepita come unica e i
Scuola primariaplurilinguismodocente

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it