Che differenza c'è tra un libro e un bambino?

Esce per le Edizioni Nord-Sud un nuovo libro di Anna Sarfatti che propone ai bambini di confrontarsi con i libri: che cosa hanno di diverso libri e bambini? In che cosa si somigliano? Perché dovrebbero nutrire sentimenti di reciproca... simpatia? 

di Redazione GiuntiScuola · 30 marzo 2015
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Quando parliamo di "carattere" ci riferiamo ai libri o ai bambini? Esistono bambini tascabili? E libri con due indici?

Scritto da Anna Sarfatti per Nord-Sud Edizioni, Che differenza c'è tra un libro e un bambino è un intrigante viaggio nel gioco delle somiglianze e delle differenze, alla scoperta del valore della lettura e della diversità .

Si può leggere con bambini

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!