Bambini e gentilezza, a colloquio con Roberta Giommi

Roberta Giommi, sessuologa e autrice del volume "La stanza degli affetti" (Giunti Universale Scuola), ci parla di come coltivare gentilezza e rispetto con bambini e ragazzi. Per costruire relazioni positive, conoscere le emozioni forti e contrastare il bullismo

di Chiara Tacconi · 13 novembre 2016
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read
Come possiamo coltivare gentilezza e rispetto con bambini e ragazzi? Lo chiediamo a Roberta Giommi, sessuologa dell' Istituto Internazionale di sessuologia - IRF e autrice di La stanza degli affetti. L'educazione affettiva, emotiva e sessuale dei bambini e degli adolescenti (Giunti).

"Credo sia importante con gli adulti di riferimento (adulti e insegnanti) accompagnare i bambini fin da piccoli nelle emozioni forti - spiega Roberta Giommi -. Proprio lavorando sulle emozioni fort

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!