Scuola multiculturale

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [SVPLRXWN] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [143QY5XX] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [MWK1653H] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [SVPLRXWN] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [143QY5XX] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [MWK1653H] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)

Vedere da vicino per guardare lontano. L’importanza delle storie per una buona convivenza

I libri aiutano i bambini e i ragazzi a diventare esploratori curiosi, ad aprire la mente e il cuore, a prevenire gli stereotipi e a coltivare l’empatia. Ma devono essere libri di qualità che raccontano le differenze con leggerezza...

Elena Zizioli: 23 Febbraio 2018

Ragazze e ragazzi in Italia da soli: una nuova sfida per la scuola

Minori stranieri non accompagnati a scuola: trasformare il rischio in possibilità. Come educare una generazione in fuga? Quali azioni si rivelano efficaci per superare l’emergenza e dare risposta alla vulnerabilità? Di Raffaella Biagioli (Università di Firenze)   

Raffaella Biagioli: 07 Febbraio 2018

Educare al silenzio

Due album preziosi per educare alla bellezza delle cose taciturne fuori e dentro di sé. Di Duccio Demetrio. 

Duccio Demetrio: 22 Gennaio 2018

Bambine e bambini delle migrazioni: intercultura e resilienza

Percorsi di riflessione sull’importanza della resilienza nella relazione educativa. Di Alessandro Vaccarelli, Università degli Studi dell'Aquila.

Alessandro Vaccarelli: 22 Novembre 2017

Mettiamo i bambini al centro

Il problema non sono i bambini stranieri, ma sono le rigidità di una scuola che ancora trasmette e valuta in maniera verticale e distante. Con il rischio di non vedere competenze e capacità e di medicalizzare le inevitabili incertezze...

Daniele Novara: 17 Ottobre 2017

Il futuro assomiglierà al presente? La pedagogia interculturale non invecchia

Quanto gli anni futuri assomiglieranno al tempo che stiamo vivendo? E come accompagnare e facilitare l’incontro tra persone che hanno storie diverse? La pedagogia interculturale disegna una strada possibile. Di Mariangela Giusti (Università di Milano-Bicocca).

18 Settembre 2017

Pratiche laboratoriali con i ragazzi a partire dalla mostra “La Terra Inquieta”

Una mostra alla Triennale di Milano da non perdere. Alcune riflessioni e idee per coinvolgere i ragazzi e sollecitarli a mettersi in gioco. Franca Zuccoli, Università di Milano-Bicocca.

Franca Zuccoli: 26 Giugno 2017

Nessuno è un’isola: vivere insieme in una società multiculturale

Una delle sfide educative della scuola di oggi è quella di insegnare a vivere insieme, uguali e diversi. Il metodo cooperativo è una possibile risposta. Stefania Lamberti, Università degli Studi di Verona.

01 Giugno 2017

Competenze interculturali per insegnare nella scuola primaria

Per evitare lo “scontro di ignoranze”, tutti dovrebbero acquisire oggi delle competenze interculturali. Ma, per poterle trasmettere, è necessario che l’insegnante stesso le acquisisca e le faccia proprie. Di Paola Dusi (Università di Verona). 

Paola Dusi: 27 Aprile 2017

Il colore della pelle e gli albi illustrati

Come fare in modo che il differente colore della pelle diventi un tratto normale della quotidianità dell’infanzia? Fra il silenzio e l’enfasi, la strada possibile è quella di fare in modo che tutti i bambini siano protagonisti delle storie...

Adriana Di Rienzo: 19 Aprile 2017
successiva