Maria Frigo

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [1A5YHY6J] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [7TXIU5EM] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [NSHWX2GP] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)

Maria Frigo

Maria Frigo, docente e formatrice. Si occupa di educazione interculturale e di apprendimento dell'italiano L2 in contesti migratori. Collabora con il Centro COME di Milano (www.centrocome.it) in iniziative di formazione dei docenti, nella produzione di materiale didattico e nel coordinamento di progetti. Ha operato per molti anni come facilitarice d'apprendimento in progetti di accoglienza e integrazione scolastica di bambini e ragazzi con background migratorio. Attualmente svolge una intensa attività di formazione dei docenti e di supervisione, in particolare riguardo alla redazione di materiali didattici facilitanti. È autrice e co-autrice di testi e materiali didattici multimediali tra i quali A tu per tu (RCS), Nuovo Insieme (La Nuova Italia), Ciao amici! (La Nuova Italia), Studiare in italiano L2 (Giunti). Collabora fin dalla fondazione con la rivista "Sesamo, didattica interculturale", (www.sesamonline.it) per la quale ha curato nell'edizione cartacea la sezione di Italiano per lo studio.