Psicologia

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [7YMFTGZ4] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [87D8PXQG] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [JJRG2X7Y] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [7YMFTGZ4] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [87D8PXQG] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [JJRG2X7Y] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
Psicologia
- Emozioni

E se l’integrazione fosse semplice normalità? Videolezione della Prof.ssa Lucangeli

Che cosa significa “integrazione”? Che cosa “normalità”? E se l’integrazione fosse semplice normalità? Il parere della Prof.ssa Daniela Lucangeli, in occasione del IV Convegno Nazionale “In classe ho un bambino che…” (Firenze, 6/7 febbraio 2015)

Apprendimento, Emozioni, Integrazione
23 Ottobre 2017

I PROTAGONISTI DELLA STORIA DELLA PSICOLOGIA SCOLASTICA: John Bowlby

John Bowlby nel 1937 inizia il training in psicoanalisi infantile sotto la supervisione di Melanie Klein. Nel 1946 comincia a lavorare come vicedirettore alla Tavistock Clinic di Londra, istituisce un servizio clinico dove incontra madri e bambini e fa...

Bisogni, Emozioni, Relazioni
Grazia Attili (Sapienza - Università di Roma): 11 Settembre 2017

La rivoluzionaria scoperta dei neuroni specchio: l'intervista a Giacomo Rizzolatti

Le implicazioni educative della scoperta dei neuroni specchio: il celebre scienziato Giacomo Rizzolatti, coordinatore del gruppo di ricerca che ha scoperto i neuroni specchio, interverrà nel corso della V edizione del Convegno "In classe ho un bambino che..." (Firenze...

Comportamento, Emozioni, Relazioni
23 Gennaio 2017

Autostima: piacersi, valorizzarsi, credere in sé

Piacersi e percepirsi competenti sono due dimensioni dell’autostima che influenzano apprendimento e benessere. Atteggiamenti e strategie mirate possono promuoverle e rafforzarle. 

Emozioni, Motivazione, Relazioni
Angelica Moè (Università degli Studi di Padova): 17 Gennaio 2017

Emozioni e apprendimento: un'intervista alla Professoressa Daniela Lucangeli in occasione del prossimo Convegno "In classe ho un bambino che..." (Firenze, 10-11 febbraio 2017)

In che modo le emozioni negative influenzano gli apprendimenti? Che cosa possono fare gli insegnanti a riguardo? A queste e altre domande risponderà in modo esaustivo la Professoressa Daniela Lucangeli durante la V edizione del Convegno “In classe ho...

Apprendimento, Emozioni
03 Gennaio 2017

"Il mio papà ha una gamba sola": quando i limiti diventano magie

"Il mio papà ha una gamba sola", di Francesco Menichella, è la storia del campione di ciclismo paralimpico Fabrizio Macchi raccontata dagli occhi del figlio Thomas, dotato di straordinaria fantasia. Un libro che insegna a trasformare i propri limiti...

Forse potrebbe interessarti anche...

SPILLO

Uno strumento su misura per l’insegnante che consente di verificare in tempi brevissimi le abilità di lettura dei bambini...