Psicologia

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [YKH74H83] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [LT73PIT9] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [T9L8V5EJ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [YKH74H83] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [LT73PIT9] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [T9L8V5EJ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
Psicologia

Azione antibullismo: step operativi per la costruzione di una scuola prosociale

Il bullismo è un fenomeno sociale, caratterizzato dal relativo isolamento della vittima e dall’appoggio di cui spesso godono i comportamenti da bullo presso il gruppo dei coetanei. Per questo motivo, un’efficace azione antibullismo passa spesso attraverso la responsabilizzazione degli...

Comportamento, Intervento, Relazioni
Ordine di scuola:

Daniele Fedeli (Università di Udine) : 16 Maggio 2017

Il ruolo del contesto nel fenomeno del bullismo a scuola

Il bullismo, coinvolgendo tutta la classe, deve essere considerato in ottica contestuale. Vengono valutati l’incidenza dei vari ruoli, alcune caratteristiche dei partecipanti e il contesto in cui si compiono le prepotenze. 

Comportamento, Relazioni
Ordine di scuola:

Marina Camodeca (Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara): 28 Febbraio 2017

L’analisi sistematica di lezioni videoregistrate: un modello per la formazione degli insegnanti

Il presente lavoro descrive un approccio alla formazione degli insegnanti centrato sull’analisi sistematica del processo di insegnamento/apprendimento e facilitato dall’uso di lezioni videoregistrate. 

Formazione
Ordine di scuola:

Rossella Santagata (Università di California, Irvine): 16 Febbraio 2017

L'aiuto reciproco in classe: esperienze di peer tutoring

L’articolo illustra le modalità di applicazione del peer tutoring in ambito scolastico, supportando l’analisi teorica con le risultanze empiriche provenienti da una ricerca condotta in una scuola di Roma.  

Comportamento
Ordine di scuola:

Ivano Gagliardini (AVIOS – Agenzia per la Valorizza­zione dell’Individuo nelle Organizzazioni di Servizio) : 03 Gennaio 2017

Sostenere gli alunni con DSA attraverso l’auto-regolamentazione e la narrazione

Autoregolare le proprie condotte di studio in maniera efficace: un approccio rivolto a studenti che presentano Disturbi Specifici di Apprendimento. Il modello si declina in cinque moduli, corrispondenti a punti-chiave dell’apprendimento scolastico.

Comportamento, Intervento, Strumenti
Ordine di scuola:

Alessandro Antonietti, Marisa Giorgetti (Università Cattolica di Milano): 02 Novembre 2016

La relazione tra insegnanti e alunni adolescenti: ne parla la Professoressa Emilia Ferruzza

La professoressa Ferruzza, esperta di adolescenza, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...” (Firenze, 6/7 febbraio 2015), spiega quali possono essere alcuni aspetti peculiari del rapporto tra insegnanti e alunni in età adolescenziale.

Motivazione, Relazioni
Ordine di scuola:

08 Ottobre 2015

Forse potrebbe interessarti anche...

SPILLO

Uno strumento su misura per l’insegnante che consente di verificare in tempi brevissimi le abilità di lettura dei bambini...