Educazione

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [ZGN14264] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [H8FVWV7V] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [FL43KNCB] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [ZGN14264] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [H8FVWV7V] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [FL43KNCB] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
Educazione

Bullismo: il sostegno dalla classe!

Il progetto “Bullismo: il sostegno dalla classe” si pone l’obiettivo di contrastare, attraverso laboratori esperienziali che prevedono anche la manipolazione dell’argilla, il fenomeno del bullismo e i conflitti nel gruppo classe.

Comportamento, Intervento, Strumenti
Ordine di scuola:

Gabriele Dimitrio: 19 Settembre 2016

Aspetti cognitivi ed emotivo-motivazionali. Un intervento nella scuola ­secondaria

L'autrice illustra un intervento sul metodo di studio, realizzato in una scuola secondaria, che aveva come obiettivo quello di stimolare momenti di riflessione e di confronto, e di fornire indicazioni operative sugli aspetti implicati nel processo di apprendimento.

Emozioni, Metacognizione, Motivazione
Ordine di scuola:

Olivia Maranghi (Psicologo dello sviluppo e dell’educazione, Università di Firenze): 04 Settembre 2015

"Vedere" il presente attraverso il passato (e viceversa)

Pubblichiamo alcune proposte didattiche dei proff. Andrea Barabino e Lia Raffaella Cresci per il Latino e il Greco, in relazione alle riflessioni sul "Liceo Classico al bivio" che gli stessi autori hanno offerto nel numero 39 di Psicologia e...

Apprendimento, Didattica
Ordine di scuola:

Andrea Barabino, Lia Raffaella Cresci: 19 Giugno 2015

Intelligenza numerica: sviluppo e/o apprendimento? - Videolezione di Daniela Lucangeli

Daniela Lucangeli (Ordinario di Psicologia dello sviluppo presso l'Università di Padova) parla delle condizioni che determinando l’evoluzione della conoscenza aritmetica. Dal convegno In classe ho un bambino che... Firenze, 6-7 febbraio 2009.

Abilità, Apprendimento, Difficoltà
Ordine di scuola:

18 Dicembre 2014

Sviluppare il pensiero creativo a scuola

L’articolo presenta attività da svolgere in classe, ispirate al training “Io penso creativo”, incentrate sulle tre fondamentali operazioni mentali (ampliare, collegare, riorganizzare) di cui consiste il pensiero creativo.

Espressione, Strumenti
Ordine di scuola:

Alessandro Antonietti, Marisa Giorgetti, Paola Pizzingrilli (Università Cattolica di Milano): 11 Dicembre 2014

Insegnare: che emozione!

Provare emozioni piacevoli facilita l’apprendimento e l’insegnamento. Fra queste l’entusiasmo riveste un ruolo particolare. Il contributo offre indicazioni e modalità per valutarlo e incrementarlo.

Benessere, Emozioni, Motivazione
Ordine di scuola:

Angelica Moè (Università di Padova): 05 Dicembre 2014

Forse potrebbe interessarti anche...

Le difficoltà nell’avvio alla lettoscrittura

Il volume è un efficace strumento per avviare e sostenere l’apprendimento della lettoscrittura nelle prime classi della scuola primaria...