Archivio tag

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Archivio tag: Espressione

Che cosa significa oggi scrivere a scuola? Ce ne parla il Professor Pietro Boscolo

La scrittura ha prima di tutto un legame con l'identità: nel momento in cui scriviamo qualcosa esprimiamo noi stessi. il Professor Boscolo ci parla della scrittura a scuola.

Espressione, Strumenti
18 Maggio 2018

Dislessia e predisposizione verso la creatività

La predisposizione verso la creatività è maggiore in bambini e ragazzi con dislessia? Risponde il Prof. Alessandro Antonietti.

Sviluppare il pensiero creativo a scuola

L’articolo presenta attività da svolgere in classe, ispirate al training “Io penso creativo”, incentrate sulle tre fondamentali operazioni mentali (ampliare, collegare, riorganizzare) di cui consiste il pensiero creativo.

Espressione, Strumenti
Ordine di scuola:

Alessandro Antonietti, Marisa Giorgetti, Paola Pizzingrilli (Università Cattolica di Milano): 10 Gennaio 2018

La didattica innovativa del 1928

«Adagio adagio li lasciai soli a manifestare i loro sentimenti perché in queste classi il fanciullo è parte attiva nella scuola e ha una propria personalità e giudica quindi fatti e cose secondo il suo modo di vedere e...

Didattica, Espressione, Relazioni
Ordine di scuola:

Cristina Gazzieri (Dirigente Scolastica Dell'Istituto Comprensivo Adria Uno) e Martina Zuccolo (Docente): 12 Dicembre 2017

I PROTAGONISTI DELLA STORIA DELLA PSICOLOGIA SCOLASTICA: Howard Gardner

Lo psicologo statunitense Howard Gardner è considerato il principale rappresentante della teoria delle intelligenze multiple. Oltre a elaborare questa importante e innovativa teoria, Gardner si è occupato dello sviluppo delle capacità artistiche nei bambini ideando strumenti per migliorare la...

Apprendimento, Espressione
Daniele Fedeli (Università degli Studi di Udine): 19 Novembre 2017

Il fumetto come strumento di mediazione artistica

L'utilizzo del fumetto può trovare spazio sia in ambito scolastico che in quello della disabilità, ponendo la base sulla quale creare progetti mirati alla promozione del benessere.

Comunicazione, Espressione, Relazioni
Ordine di scuola:

Daniele Delfino (psicologo), Stefano Matteoli (dottore in psicologia e fumettista): 14 Luglio 2017