Opinioni

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

A proposito di competenza

Dal Ministero alle amministrazioni periferiche chi ha davvero a cuore la qualità dell’insegnamento? E quando mai si pongono al centro gli allievi? Di Mario Maviglia.

#iamamigrant, "sono un migrante"... e ti servo

Immaginiamo una qualsiasi giornata senza immigrati. Forse non ci sarebbe nessuno a guidare l’autobus che porta a scuola, o non si potrebbe mangiare al ristorante perché non ci sono camerieri e cuochi. La campagna dell'OIM ci ricorda che non...

Il presepe a scuola. Un’occasione per lavorare insieme

Costruire insieme il presepe, in accordo con i genitori degli alunni, può costituire un’occasione preziosa per sviluppare rapporti significativi e profondi di conoscenza. Vi racconto la mia esperienza. Di M.Concetta Messina 

Lingua, lingue e dialetti…

È importante che la scuola riconosca il valore della cultura locale e dei dialetti. Ma è ancora più importante che formi cittadini autonomi e in grado di muoversi nel nostro mondo globalizzato. Di Mario Maviglia

Scuola: dica trentatré…

Diagnosi di handicap, disturbi, difficoltà, bisogni speciali… Nella scuola c’è sicuramente bisogno di medici, psicologi, ma anche di insegnanti con maggiore professionalità. Di Mario Maviglia.

Sulla valutazione dei docenti

Dopo un anno di applicazione quale bilancio si può trarre della valutazione dei docenti, come voluta dalla Legge 107/2015? Di Mario Maviglia.

Storie d’infanzia per un giorno speciale

Scrittori per dare voce all'infanzia dimenticata: da Paulo Coelho alla scrittrice nigeriana Chimamanda Ngozi Adichie, per ricordare mondi lontani e vicini.

Speaker's Corner Redazione : 16 Novembre 2016

Sogno impossibile: un avvio d’anno scolastico ordinato

A due mesi dall’inizio delle lezioni l’assegnazione delle cattedre e delle supplenze non è ancora completata. A subirne le conseguenze, oltre ai docenti, sono soprattutto gli allievi. Di Mario Maviglia.

Un’arte da imparare: i cartelloni

Possono avere una funzione puramente estetica o costituire strumenti facilitatori di conoscenze. Come realizzare i cartelloni murali? Non solo per intuizione ed estro innati, ma anche grazie a una tecnica fruibile e “tramandabile”. Di M. Concetta Messina.

Per una formazione sostenibile

Come si esplica in concreto la formazione in servizio? Occorre trovare equilibrio tra l’impegno individuale, ruolo delle singole istituzioni scolastiche e delle reti di scuole. Prime riflessioni. Di Mario Maviglia.

Cibo, clima, scuola

Intervenire sui cambiamenti climatici per garantire la sicurezza alimentare e ripensare i sistemi di produzione e consumo alimentari per adattarli ai cambiamenti del clima. Ecco i due impegni che le Nazioni Unite hanno preso in occasione della Giornata mondiale...

Prendersi cura come cura

Non basta mettere insieme dei bambini di pari livello affinché un gruppo funzioni e la collaborazione nasca spontanea. Un’attività di gruppo efficace si ha solo quando il clima relazionale è positivo, quando gli alunni assaporano il piacere della reciprocità...

Arte & Bambini Artebambini : 13 Ottobre 2016

Nuovo anno, nuova Vita… Scolastica!

Da “Scuola dell’Infanzia” a “Vita Scolastica”... ma sempre per parlarvi di arte e bambini, con tante idee laboratoriali per imparare facendo.

Il Piano per la formazione in servizio dei docenti

È stato presentato qualche giorno fa al MIUR il Piano per la formazione dei docenti per il triennio 2016-2019. Un voluminoso dossier di 88 pagine che suscita interesse ma anche qualche perplessità. Di Mario Maviglia. 

Sulla valutazione dei dirigenti scolastici

Pubblicate le Linee guida per la valutazione dei dirigenti scolastici in servizio. Che cosa cambia? Fa il punto per noi Mario Maviglia. 

Speaker's Corner Redazione : 18 Settembre 2016

Riforma: istruzioni per rendere infelici…

"Nessuna riforma dell’educazione può decollare senza la partecipazione attiva e onesta degli insegnanti", dice Bruner. Che cosa sta succedendo in Italia? Gli insegnanti (e i dirigenti) hanno a disposizione tempi, indicazioni e strumenti per aderire ai mutamenti voluti dalla...

successiva