Porte aperte a Foqus

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Una “tre giorni” che si aprirà con la conferenza stampa del 15 dicembre e chiuderà con "Porte Aperte a Foqus", prevista per il 17 dicembre. A due anni dalla sua inaugurazione, Foqus – Fondazione quartieri spagnoli a Napoli apre le sue porte per raccontare il punto di approdo del grande progetto di rigenerazione urbana e di welfare partecipativo.

foqus

Mille metri quadri, 136 nuovi posti di lavoro, 22 imprese insediate, più di 400 ragazzi dell’Accademia delle Belle Arti, 350 bambini della scuola, un nido, start up, mille presenze al giorno… A due anni dalla sua inaugurazione, Foqus – Fondazione quartieri spagnoli apre le sue porte per raccontare il punto di approdo del grande progetto di rigenerazione urbana, esempio di welfare partecipativo.

La “tre giorni” (15, 16 e 17 dicembre)  si chiuderà con l’iniziativa Porte Aperte a FOQUS: una giornata aperta al pubblico tra balli, animazione e degustazioni.

Nel corso della conferenza stampa (15 dicembre) sarà presentato Argo, il nuovo centro di eccellenza per l’abilitazione di bambini e ragazzi in condizione di disabilità sociale, nato grazie alle partnership con Ferrarelle Spa e Fondazione con il Sud. Inoltre, nel corso della conferenza stampa, il direttore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli illustrerà i corsi e le attività dell’accademia nell’ambito della Fondazione.

Interverranno:
Carlo Borgomeo – Fondazione Con il Sud
Michele Pontecorvo – Ferrarelle SpA
Rachele Furfaro – Presidente Fondazione Quartieri Spagnoli
Renato Quaglia – Direttore Fondazione Quartieri Spagnoli
Giuseppe Gaeta – Direttore Accademia di Belle Arti di Napoli

Al termine della conferenza stampa prenderà avvio la tre giorni di performance ed esposizioni organizzate dalle varie realtà:sarà dunque possibile visitare e conoscere l’universo Foqus.

Per l’occasione sarà esposta una scultura sonora inedita di Mimmo Paladino (inaugurazione alle 18.30): HO PERSO IL CONTO. 

 

Per saperne di più

http://www.foqusnapoli.it/

14 Dicembre 2016 Eventi

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola