L'agenda della scuola: giugno

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [C5V5W7ZP] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [S8LUKNPI] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [N5C2LKRN] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)

PON Proroga scadenze - Trasmissione all'AIE degli elenchi dei libri di testo adottati - Mobilità 2017/2018 pubblicazione movimenti scuola primaria e scuola dell’infanzia, personale educativo, docenti di religione - Scrutini –-Valutazione anno di formazione - Chiusura delle attività didattiche. Tutti gli appuntamenti del mese di giugno per il personale della scuola. A cura di Cristina Lerede.
 

Agenda

PON Proroga scadenze

A seguito di molteplici richieste pervenute da parte delle Istituzioni scolastiche, il Miur ha prorogato i termini per la presentazione delle proposte relativamente ad alcuni avvisi PON; con le note 10 maggio 2017, prot. n. 4858 e prot. n. 4876 si comunicavano le nuove scadenze in merito alla data e all’orario di inoltro della proposta nel sistema GPU e all’apertura e chiusura per l’inoltro della proposta nel sistema SIF.
Avviso n.3340 “Cittadinanza globale”: la nuova scadenza per la presentazione dei progetti è 5 giugno 2017 h. 15;
Avviso n. 3504 “Cittadinanza europea”: la nuova scadenza per la presentazione dei progetti è 8 giugno 2017 h. 15.

Mobilità 2017/2018 Calendario operazioni e pubblicazione movimenti

Per la scuola dell’infanzia il termine ultimo di comunicazione delle domande di mobilità e dei posti disponibili era il 22 maggio 2017, mentre la pubblicazione dei movimenti avverrà il 19 giugno 2017.
Per la scuola primaria il termine ultimo di comunicazione delle domande di mobilità e dei posti disponibili era il 22 maggio 2017, mentre la pubblicazione dei movimenti avverrà il 9 giugno 2017.
Per la il personale educativo il termine ultimo di comunicazione delle domande di mobilità e dei posti disponibili sarà il 1 giugno , mentre la pubblicazione dei movimenti avverrà il 30 giugno 2017.
Per gli insegnanti di religione cattolica il termine ultimo per la revoca delle domande sarà il 18 giugno 2017, mentre la pubblicazione dei movimenti avverrà il 30 giugno 2017

Trasmissione all'AIE degli elenchi dei libri di testo adottati dalle istituzioni scolastiche: 9 giugno 2017

In data 22 maggio 2017 (nota MIUR DG ordinamenti Scolastici prot. 5629 del 23 maggio 2017) è stato siglato un protocollo di intesa tra il MIUR e AIE – Associazione Italiana Editori - finalizzato, tra l'altro, alla rilevazione dei dati connessi con le adozioni dei libri di testo da parte delle istituzioni scolastiche. La comunicazione di tali dati va effettuata, da parte delle istituzioni scolastiche, on line, tramite l'utilizzo del sito www.adozioniaie.it o in locale (offline), entro il 9 giugno 2017.
I testi da adottare nella scuola sono prelevati dal catalogo generale dell'AIE. La procedura di ricerca dà la possibilità di individuare il testo specificando, in qualsiasi ordine, una o più parole facenti parte dei dati individuativi del testo (casa editrice, titolo, autori...). Il testo così individuato entra a far parte dell'archivio dei testi adottabili nella scuola. Eventuali testi da adottare e non presenti nel catalogo generale (edizioni locali, libri speciali...) possono essere caricati dalla scuola specificandone i dati (Autore, Titolo, codice I.S.B.N., Editore, prezzo, anno edizione, ecc.).
La trasmissione all'Associazione Italiana Editori degli elenchi dei testi adottati deve avvenire entro il 9 giugno. Le scuole, inoltre, provvedono a pubblicare su Scuola in Chiaro l'elenco dei libri adottati.

Termine delle lezioni e scrutini: effettuazione degli scrutini al termine delle lezioni (OM 90/2001 e DPR 122/2009)

La Legge 30 ottobre 2008, n. 169 ("Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 1º settembre 2008, n. 137, recante disposizioni urgenti in materia di istruzione e università") all’art. 3 prevede che: “Dall'anno scolastico 2008/2009, nella scuola primaria la valutazione periodica ed annuale degli apprendimenti degli alunni e la certificazione delle competenze da essi acquisite sono effettuate mediante l'attribuzione di voti espressi in decimi e illustrate con giudizio analitico sul livello globale di maturazione raggiunto dall'alunno. Nella scuola primaria, i docenti, con decisione assunta all'unanimità, possono non ammettere l'alunno alla classe successiva solo in casi eccezionali e comprovati da specifica motivazione”.

Tra il termine delle attività didattiche e la conclusione dell’anno scolastico: valutazione anno di prova per i docenti neoimmessi

I docenti neoimmessi devono caricare sulla piattaforma INDIRE tutta la documentazione richiesta per la validità dell'anno di prova e formazione.
Secondo il DM 850/2015 art. 13 il comitato di valutazione per i docenti neoimmessi si riunisce nel periodo intercorrente tra il termine delle attività didattiche e la conclusione dell'anno scolastico
per esprimere il previsto parere. Il parere del comitato è obbligatorio ma non vincolante per il dirigente scolastico che se ne può discostare con atto motivato.

30 giugno: Termine attività didattiche nella scuola dell’infanzia
 

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola