Articoli

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [LVWULTVW] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [WSWEN28Z] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [LZJ4WMV6] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [LVWULTVW] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [WSWEN28Z] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [LZJ4WMV6] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)

Inglese per la scuola primaria, giochiamo con le flashcards

Semplici, efficaci e versatili: ecco come realizzarle e alcuni giochi da fare in classe per l’insegnamento delle lingue straniere. 

22 Febbraio 2018

C'era una volta... lo specialista di inglese

Gli insegnanti “generalisti”, “specializzati” in inglese, sono diventati anch’essi specialisti, ma in acrobazie. Di Silvana Loiero. 

CLIL a scuola: per agire, comunicare e pensare senza barriere linguistiche

Stefania Botti (autrice di Ready for CLIL) ci spiega l'importanza del CLIL: "sviluppa il pensiero critico, il problem solving e l'apprendimento cooperativo". Di Chiara Tacconi. 

Chiara Tacconi: 04 Dicembre 2017

Giappone, l'Inglese nelle primarie è una questione controversa

Secondo alcuni esperti, introdurre un alfabeto completamente diverso da quello giapponese confonderebbe gli studenti. Per il momento, in Giappone trovare qualcuno che sappia parlare la lingua prontamente e all’occorrenza è ancora abbastanza raro. Di Eleonora Blundo, PLS, Tokyo, traduttrice...

04 Aprile 2017

L’agenda della scuola – novembre 2016

Scadenza presentazione progetti CLIL e per lo sviluppo di competenze digitali. Richiesta 150 ore per “permessi studio” per il personale della scuola. Ultimi giorni per le operazioni di modifica al Programma Annuale 2016. I principali appuntamenti di novembre per...

Immagini, parole, emozioni

Promuovere l’empatia e il rispetto degli altri attraverso i picturebooks, piccole storie illustrate. Un articolo di Sandie Mourão, nella versione adattata da Paola Traverso e in lingua originale.

Inglese per la scuola primaria, giochiamo con le flashcards

Semplici, efficaci e versatili: ecco come realizzarle e alcuni giochi da fare in classe per l’insegnamento delle lingue straniere. 

22 Febbraio 2018

C'era una volta... lo specialista di inglese

Gli insegnanti “generalisti”, “specializzati” in inglese, sono diventati anch’essi specialisti, ma in acrobazie. Di Silvana Loiero. 

CLIL a scuola: per agire, comunicare e pensare senza barriere linguistiche

Stefania Botti (autrice di Ready for CLIL) ci spiega l'importanza del CLIL: "sviluppa il pensiero critico, il problem solving e l'apprendimento cooperativo". Di Chiara Tacconi. 

Chiara Tacconi: 04 Dicembre 2017

Giappone, l'Inglese nelle primarie è una questione controversa

Secondo alcuni esperti, introdurre un alfabeto completamente diverso da quello giapponese confonderebbe gli studenti. Per il momento, in Giappone trovare qualcuno che sappia parlare la lingua prontamente e all’occorrenza è ancora abbastanza raro. Di Eleonora Blundo, PLS, Tokyo, traduttrice...

04 Aprile 2017

L’agenda della scuola – novembre 2016

Scadenza presentazione progetti CLIL e per lo sviluppo di competenze digitali. Richiesta 150 ore per “permessi studio” per il personale della scuola. Ultimi giorni per le operazioni di modifica al Programma Annuale 2016. I principali appuntamenti di novembre per...

Immagini, parole, emozioni

Promuovere l’empatia e il rispetto degli altri attraverso i picturebooks, piccole storie illustrate. Un articolo di Sandie Mourão, nella versione adattata da Paola Traverso e in lingua originale.