Difficoltà di apprendimento

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [9K2KVU96] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [GY672EFI] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [5Y55GZYM] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)

25 Maggio 2017

Il ben-essere dell'insegnante, a scuola e… in vacanza

L’insegnamento è una professione a rischio di stress, ma anche una delle più affascinanti. “Amare il proprio lavoro costituisce la migliore approssimazione concreta alla felicità sulla terra” scriveva Primo Levi. Una riflessione sul ben-essere dei docenti e non solo...

08 Maggio 2017

Parliamo di… star bene a scuola

Il confronto tra pari, la paura di sbagliare mettono in crisi bambini particolarmente sensibili e reattivi a un contesto educativo in cui le occasioni potenzialmente frustranti sono frequenti. Di Adriana Molin. 

20 Aprile 2017

Sapere, imparare, ricordare

La domanda di una bambina è l’occasione per ricordare l’importanza d’imparare a usare in modo automatico abilità e conoscenze che permettono di allargare e arricchire il proprio bagaglio conoscitivo. Di Adriana Molin.

23 Marzo 2017

Il dettato a scuola

Il dettato, usato come prassi prevalente per insegnare a scrivere, può diventare controproducente per bambini a rischio di difficoltà scolastiche. Comprenderne potenzialità e limiti è il passo necessario per un uso consapevole e mirato. Di Adriana Molin. 

26 Febbraio 2017

Compiti a casa: tempi, modi e significato di una pratica sempre più discussa

Riflettiamo sul tempo complessivo che il bambino dedica alla scuola, per non sovraccaricarlo di compiti a casa, inutili oltre una certa quantità e con il rischio di aumentare la sua dipendenza dall’aiuto esterno.

19 Gennaio 2017

Imparare a scrivere: iniziare dal corsivo semplificato

La complessità dell’apprendimento della scrittura manuale consiglia di avviarla non solo nei tempi della maggior motivazione, ma anche nella forma, il corsivo semplificato, che diventerà la scrittura definitiva permettendone la personalizzazione.  

18 Dicembre 2016

Natale: il tempo della tenerezza

La preparazione delle festività natalizie sviluppa un clima scolastico in cui è percepibile una maggiore disponibilità degli uni verso gli altri. È l’occasione per ricordarci del ruolo che emozioni positive, quali la tenerezza, hanno sullo sviluppo del bambino e...

successiva