Chiara Tacconi

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [L8S8PH7C] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [TP2EE1MP] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [FJHTHYCL] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [L8S8PH7C] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [TP2EE1MP] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [FJHTHYCL] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)

Chiara Tacconi

Giornalista, si occupa da sempre (fra le altre cose) di cibo e di educazione alimentare. Conduce quando può laboratori di cucina, di educazione sensoriale e di avvicinamento alla Natura per i piccoli, fuori e dentro le mura scolastiche. Per Slow Food Firenze segue da oltre 10 anni i progetti “Orti in condotta”, che mettono insieme bambini, insegnanti, agronomi, contadini, nonni, formatori, cuochi, appassionati. Stagione dopo stagione, continua a imparare e a sperimentare, anche con le due bambine che vivono con lei e che un po’ le somigliano, che chi semina raccoglie.